Rete Civica di Prato Po-Net  Scuole a Prato  Il progetto "Le scuole di Prato su PoNet"
Rete Civica di PoNet
 indietro

Il Progetto "Le Scuole di Prato su PoNet"



Il progetto

Il Comune di Prato e le scuole del territorio pratese nel 2014 hanno rinnovato il progetto "Le scuole di Prato su Po-Net" per adeguarlo sia alle nuove tecnologie, sia alle disposizioni normative in materia di trasparenza ed accessibilità dei siti web delle pubbliche amministrazioni.

Il protocollo prevede per le scuole due livelli di adesione e l'adozione dei prodotti sviluppati gratuitamente dalla comunità di Porte Aperte sul Web. Tutti i dettagli sono contenuti nel testo integrale del protocollo d'intesa che è stato sottoscritto da tutte le 29 scuole pubbliche del territorio pratese, da 2 scuole paritarie e dell'ufficio scolastico provinciale di Prato.

Cosa offre il progetto


Il progetto "Le scuole di Prato su Po-net" offre in sintesi alle scuole:

Livello 1 (con pagamento del canone annuale)

Livello 2 (gratuito)

Il livello 2 presuppone che la scuola abbia già un proprio sito web gestito da soggetto diverso dal Comune di Prato.

A che punto siamo e novità per il 2016

2016

Nei primi mesi del 2016 sono stati assestati i nuovi siti, che sono in continua crescita, ma l'obiettivo è quello di continuare a migliorarli e ci sono già in ponte nuove idee per il prossimo anno scolastico.

In particolare verrà migliorata la qualità dei siti sulla base delle normative vigenti, dato maggiore impulso alla comunità pratese dei siti scolastici, rinnovato il portale delle scuole e realizzati nuovi corsi di formazione per i redattori delle scuole.

Lunedì 19 settembre in salone consiliare a Prato c'è stato l'incontro tra l'amministrazione comunale e tutte le scuole pratesi che hanno aderito al livello 1 per fare il punto su cosa è stato fatto e illustrare gli obiettivi per l'anno scolastico 2016-2017. Erano presenti l'assessore Mariagrazia Ciambellotti, l'assessore Benedetta Squittieri, il dott. Alberto Ardizzone della comunità di pratica Porte Aperte sul Web, il comitato tecnico del progetto, i dirigenti scolastici e i componenti delle redazioni delle scuole che hanno aderito al livello 1 del progetto.

2015

Nei primi mesi dell'anno vengono fatte varie sessioni del corso per redattori web dei siti delle scuole, l'ultimo corso termina 14 aprile. Alle varie edizioni del corso hanno partecipato un totale di 140 persone.

Nel mese di aprile sono stati pubblicati 5 nuovi siti: scuola superiore Cicognini - Rodari, scuola superiore Datini, ICS Mazzoni, CPIA - Centro Provinciale Istruzione Adulti e ICS Pacetti.

A maggio e settembre si sono tenute le due sessioni di corso per gli amministratori web dei siti delle scuole, è stato formato in media un amministratore per ogni scuola.

Nel mese di maggio sono stati pubblicati 8 nuovi siti: CTS - Centro Territoriale Supporti, ICS Don Milani, ICS Marco Polo, ICS Mazzei, ICS Nord, ICS Primo Levi Infanzia e primaria di Scuola viva e scuola superiore Livi.

Il 12 giugno sono stati pubblicati gli ultimi 4 siti: Convitto Cicognini, ICS Pertini di Vernio, Maria Immacolata di San Martino e scuola superiore Marconi.

Tutte le scuole che hanno aderito al livello 1 del nuovo protocollo hanno pubblicato il nuovo sito. Da dicembre 2014 a giugno 2015 sono stati realizzati 25 nuovi siti.

A luglio 2015 sono stati attivati i servizi previsti per 6 delle 8 scuole che hanno aderito al livello 2: Conservatorio San Niccolò, ICS Bartolini di Vaiano, scuola superiore Buzzi, scuola superiore Dagomari, ICS Mascagni, ICS Montemurlo.

Gli ultimi mesi dell'anno sono serviti per assestare i siti pubblicati, consolidare la formazione fatta e le redazioni all'interno delle scuole.

2014

Nel maggio del 2014 le scuole e il Comune di Prato hanno firmato il nuovo protocollo d'intesa. Hanno aderito al nuovo protocollo tutte le scuole del territorio pratese e l'ufficio scolastico territoriale di Prato; tutte le scuole aderenti al livello 1 hanno versato la quota annuale.

Nei mesi successivi sono state individuate 8 scuole pilota e sono partiti i corsi di formazione per i redattori delle scuole.

Il 15 ottobre 2014 è stata nominata la scuola capofila, si tratta dell'Istituto Comprensivo Convenevole da Prato, il cui Dirigente è il dott. Stefano Pollini, che ha il compito di interfacciarsi con le scuole, riscuotere e gestire quote delle sculoe del livello 1 e scegliere l'esperto esterno.

Nei mesi di novembre e dicembre sono stati pubblicati i primi 8 siti: ICS Castellani, ICS Convenevole da Prato, ICS Cironi, ICS Gandhi, ICS Il Pontormo, ICS Lippi, ICS Malaparte, ICS Puddu.

Come e chi può aderire al progetto

Possono aderire al progetto tutte le scuole del territorio di Prato e provincia.

Per aderire al progetto il dirigente scolastico deve leggere attentamente il procollo d'intesa e contattare la scuola capofila.

Informazioni sul Progetto "Le Scuole di Prato su Po-Net"


Per aderire e versare la quota annuale contattare la scuola capofila: ICS Convenevole da Prato - Dirigente dott. Stefano Pollini.

Per ogni altra informazione relativa alla rete Po-Net, alla gestione del sito, ai corsi di formazione, ecc... contattare: Redazione Centrale della Rete Civica Po-Net - sig.ra Sara Lenzi.

 
 indietro  inizio pagina